ALAN FABBRI (LN): “BUS A FUOCO: LA REGIONE INTERVENGA SU TPER PER GARANTIRE LA SICUREZZA DEGLI UTENTI”

“Incendi a bordo degli autobus: la Regione solleciti Tper ad intervenire per scongiurare nuovi, pericolosi, incidenti”.

Il capogruppo Lega Nord in Regione Emilia Romagna, Alan Fabbri, ha depositato una interrogazione per sollecitare l’ente ad intervenire sulle politiche di Tper in merito alla gestione del parco mezzi.  “Nei giorni scorsi sulla via Provinciale a Scortichino, in direzione di Finale Emilia e di Gavello, un autobus è andato a fuoco. In pochi minuti il mezzo è stato avvolto e quindi distrutto dalle fiamme e solo per puro caso in quel momento l’autobus non trasportava passeggeri. L’incendio inoltre si è verificato nei pressi dei cavi Telecom che a loro volta sono stati danneggiati e si è reso necessario l’intervento dei Vigili del fuoco e dei tecnici dell’azienda telefonica per riparare i danni causati dal rogo”, spiega Fabbri.

Le ragioni del incendio, che ha anche bloccato la circolazione stradale per oltre un’ora, sono probabilmente dovute ad un malfunzionamento del mezzo. “Quello dei giorni scorsi è solo l’ultimo di una serie di incendi che negli ultimi anni hanno interessato gli autobus di Tper in Emilia Romagna a causa di mezzi probabilmente vetusti”, aggiunge il consigliere “e dopo l’ennesimo episodio è evidente che si tratta di una situazione al limite, che non garantisce pienamente la sicurezza degli utenti e su cui Tper deve intervenire con urgenza”.

Tper è controllata per oltre il 46% dalla Regione Emilia Romagna: “Per questo abbiamo interrogato l’ente affinchè solleciti in tal senso l’azienda di trasporto pubblico e vengano, per il futuro, scongiurati tali episodi che mettono in grave pericolo passeggeri ed autisti dell’azienda e siano evitati seri disagi alla circolazione stradale”.