ANDREA LIVERANI (LN): “FUSIONI: IL PD SOTTO ELEZIONI DIVENTA CONTRARIO. LUGO? IL PROSSIMO SINDACO SARA’ LEGA”

“Sul tema fusioni dei Comuni, alla fine anche il Pd si è riallineato… nella bassa romagna accade una cosa strana: tutti i sindaci, quasi tutti del Pd, bocciano pesantemente le fusioni dei Comuni, che nel resto della regione il Pd invece sostiene. La spiegazione? Le elezioni che si avvicinano sono l’unica vera spiegazione”.

Andrea Liverani, consigliere regionale Lega Nord, interviene sulla questione della fusione dei Comuni dopo che i primi cittadini hanno espresso opinioni contrarie sulla questione.

“L’avvicinarsi dell’appuntamento elettorale e l’avvio della campagna elettorale hanno fatto si che anche esponenti del Pd riallineino le loro opinioni sulla fusione dei Comuni al sentire dei cittadini”, spiega Liverani “i cittadini sono tutti contrari, il Pd si è sempre detto favorevole, mentre ora i sindaci cambiano idea. Evidentemente lo fanno non per convinzione ma per necessità di non perdere ulteriori voti oltre quelli già persi con la gestione degli ultimi anni dei temi più scottanti”, continua Liverani.

“L’unico a dirsi ancora favorevole è il sindaco di Lugo che, guarda caso è a fine mandato e dunque anche dalle prossime elezioni non ha nulla da perdere”, aggiunge il consigliere. “Proprio per questo lo invitiamo a non preoccuparsi di che cosa accadrà dopo la fine del suo mandato”, conclude il consigliere “perchè non solo lui non indosserà più la fascia tricolore, ma il Comune sarà guidato dalla Lega”.