Costi monitoraggio profughi.

Testo dell'atto

INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA

Il sottoscritto Consigliere Regionale Lega Nord Emilia e Romagna 

Stefano Bargi

                                                                                              

Premesso che

La Regione Emilia Romagna ha emanato una serie di delibere in materia di richiedenti asilo e rifugiati:

La DETERMINAZIONE n° 12291 del 28/09/2015: “DETERMINAZIONE A CONTRARRE PER L’AFFIDAMENTO DIRETTO DEL SERVIZIO DI SUPPORTO TECNICO PER MONITORAGGIO IN MATERIA DI RICHIEDENTI ASILO E RIFUGIATI”, per un costo complessivo di € 19.900,00 oltre ad iva al 22% per un totale di Euro 24.278,00;

La DETERMINAZIONE n° 14154 del 23/10/2015, che prevede l’AFFIDAMENTO DIRETTO ALLA ASSOCIAZIONE ASILO IN EUROPA DEL SERVIZIO DI SUPPORTO TECNICO PER MONITORAGGIO IN MATERIA DI RICHIEDENTI ASILO E RIFUGIATI, per un totale di Euro 24.278,00;

La DETERMINAZIONE n° 14920 del 22/09/2016 per L’AFFIDAMENTO DIRETTO DEL SERVIZIO DI SUPPORTO TECNICO PER MONITORAGGIO IN MATERIA DI RICHIEDENTI ASILO E RIFUGIATI, per un importo complessivo di € 24.500,00;

La DETERMINAZIONE n° 19396 del 02/12/2016, che prevede l’AFFIDAMENTO DIRETTO ALLA ASSOCIAZIONE ASILO IN EUROPA DEL SERVIZIO DI SUPPORTO TECNICO PER MONITORAGGIO IN MATERIA DI RICHIEDENTI ASILO E RIFUGIATI, per un totale di Euro 24.500,00;

La DETERMINAZIONE n° 635 del 05/10/2016, che DETERMINA A CONTRARRE PER L’ESPLETAMENTO DI UNA PROCEDURA NEGOZIATA, DI CUI ALL’ART. 36 DEL D. LGS. N. 50/2016, PER LA REALIZZAZIONE DI N. 1 PRODOTTO MULTIMEDIALE AVENTE LE CARATTERISTICHE DELLO STORYTELLING PER L’ATTIVITA’ DI

COMUNICAZIONE SU TEMI EUROPEI SVOLTA DA EUROPE DIRECT EMILIA ROMAGNA sul tema: “Primi passi verso l’integrazione: le esperienze di accoglienza in famiglia in Emilia-Romagna di adulti rifugiati e richiedenti asilo. Esempi di partecipazione attiva dei cittadini per facilitare l’integrazione di chi fugge da guerre e persecuzioni”, per una spesa complessiva di Euro 5856,00;

La DETERMINAZIONE n° 737 del 14/11/2016, che revoca la PROCEDURA DI RDO N°1353926 INDETTA SUL MERCATO ELETTRNICO ACQUISTINRETEPA (MEPA) RELATIVA ALLA REALIZZAZIONE DI UN PRODOTTO MULTIMEDIALE AVENTE LE CARATTERISTICHE DELLO STORYTELLING PER L’ATTIVITA’ DI COMUNICAZIONE SUI TEMI EUROPEI SVOLTA DA EUROPE DIRECT EMILIAROMAGNA, in quanto manca il documento con la descrizione del progetto tecnico richiesto dalla stazione appaltante.                                                    

Considerato che

La Giunta regionale ha affidato direttamente ad un’unica Associazione, “Asilo in Europa”, i servizi di supporto tecnico per il monitoraggio in materia di richiedenti asilo e rifugiati, con una spesa complessiva che si aggira sui 50.000 euro.

Un altro stanziamento di quasi 6.000 euro, per un prodotto multimediale che racconti le esperienze di accoglienza in famiglia in Emilia-Romagna di adulti rifugiati e richiedenti asilo, è stato revocato per motivi tecnici.

INTERROGA LA GIUNTA REGIONALE PER SAPERE

Se quanto sopra esposto corrisponda al vero.

Se esistano altri atti deliberativi della Giunta Regionale per l’affidamento di servizi tecnici di monitoraggio in materia di richiedenti asilo e rifugiati e quali siano gli stanziamenti.

Per quali ragioni tale servizio sia stato affidato direttamente all’Associazione “Asilo in Europa”, senza bando e gara di appalto.

Se esistano altre associazioni e strutture in Emilia Romagna in grado di fornire tale servizio di monitoraggio.

Quali siano i risultati del monitoraggio raggiunti da “Asilo in Europa” con il finanziamento regionale.

Se la Giunta regionale intenda riproporre il bando di gara per la realizzazione di un prodotto multimediale che racconti le esperienze di accoglienza in famiglia in Emilia Romagna di adulti rifugiati e richiedenti asilo.

Se abbia finanziato, e con quali stanziamenti, altri progetti per la realizzazione di prodotti multimediali destinati a raccontare le esperienze di profughi e richiedenti asilo in Emilia Romagna.

 

Consigliere regionale Lega Nord Emilia e Romagna    

Dettagli

  • Tipo Interrogazione
  • Data 26 gennaio 2017
  • Firmatari Bargi
Scarica Atto Scarica Risposta
Back to Top