Disagi e cedimenti strutturali nella stazione Fs di Bologna.

Testo dell'atto

INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA

Il sottoscritto
Consigliere del Gruppo Lega Nord

 

Premesso che:

 

  • La stazione Centrale di Bologna è fra le più frequentate in Italia ed è servita da treni nazionali ed internazionali operati da Trenitalia, regionali svolti da Tper, treno internazionale di Trenord ed alta velocità di NTV;

 

 

Considerato che:

 

  • Molti utenti si spostano da un ambiente all’altro della stazione per poter sfruttare al meglio il servizio di trasporto così da poter integrare tra loro le diverse offerte;

 

 

Visto che:

 

  • Tra questi ambienti troviamo le varie pensiline e corridoi interni e sotterranei della stazione;

 

 

Rilevato che:

 

  • Diverse sono le segnalazioni dei cittadini che ci segnalano infiltrazioni d’acqua dovute alle piogge, alle nevicate e forse ad altri tipi di infiltrazione che provocano e stanno provocando danni in soffitti, muri e strutture della stazione;

 

  • Questo tipo di problema può avere effetti dannosi per la tenuta delle parti in muratura inoltre il bagnato che si crea nei pavimenti rende scivolosi e pericolosi molti percorsi interni della stazione;

 

 

 

 

Interroga la Giunta per sapere:

 

  • Se è al corrente del problema segnalato;

 

  • Se le infiltrazioni sono da ritenersi causate da problemi strutturali o da cause particolari impossibili da ripetersi;

 

 

  • Quali azioni sono in programma per intervenire prima che la situazione degeneri e si rendano necessari interventi di maggiore entità.

Dettagli

  • Tipo Interrogazione
  • Data 14 novembre 2017
  • Firmatari Marchetti
Scarica Atto
Back to Top