Disservizi e lamentele a Casa Serena – Sassuolo (MO).

Testo dell'atto

INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA

Il sottoscritto Consigliere Regionale Lega Nord Emilia e Romagna 

Stefano Bargi

                                                                                              

Premesso che

Nei giorni scorsi c’è stata la presentazione della nuova carta dei servizi di Casa Serena, la struttura per anziani di Sassuolo (MO), al centro da tempo di segnalazioni e lamentele, come riportato anche nella nostra interrogazione del 5 novembre 2015 ogg. 1571.

Nonostante il recente accreditamento ricevuto dalla struttura, infatti, alcuni cittadini hanno recentemente denunciato, in una lettera aperta alle istituzioni politiche locali, problemi quali: cibo scadente, odori sgradevoli, scarsa pulizia dei locali, aumento della retta e carenza di animatori.

Considerato che

Per il Sindaco di Sassuolo l’unica soluzione resta l’avvio del bando per la realizzazione, col project financing, della nuova sede, al quale la giunta comunale starebbe lavorando.

L’Azienda USL di Modena deve comunque monitorare regolarmente, anche tramite controlli in struttura, la qualità dell’assistenza fornita agli utenti di Casa Serena.

INTERROGA LA GIUNTA REGIONALE PER SAPERE

Se quanto sopra esposto corrisponda al vero.

Se i problemi recentemente denunciati nella lettera inviata alle istituzioni politiche locali siano stati confermati dal monitoraggio e dai controlli.

Se questi disagi siano sopraggiunti dopo l’accreditamento concesso a Casa Serena.

Quali iniziative si intenda intraprendere per garantire qualità dei servizi e prestazioni sanitarie previste dalla normativa regionale nella struttura di casa Serena.

 

Consigliere regionale Lega Nord Emilia e Romagna           

Dettagli

  • Tipo Interrogazione
  • Data 12 maggio 2017
  • Firmatari Bargi
Scarica Atto
Back to Top