A Fontanelice (Bo) sversamenti di liquami nel Rio di Gaggio.

Testo dell'atto

INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA

Il sottoscritto
Consigliere del Gruppo Lega Nord

 

Premesso che:

  • Il comune di Fontanelice (Bo) nell’agosto 2017 ha visto il rio di Gaggio, che nasce dal monte Carnevale per confluire poi nel fiume Santerno, nelle cronache dei quotidiani per presunti sversamenti di liquami nelle sue acque;

 

Considerato che:

  • Il tratto interessato dall’eventuale sversamento è solitamente uno tra quei corsi d’acqua nei quali la Regione effettua un ripopolamento ittico immettendo nelle sue acque circa 2000 avannotti all’anno;

 

Rilevato che:

  • Sarebbero stati trovati morti molti pesci nel tratto interessato dal presunto sversamento di liquami;

 

Visto che:

  • L’eventuale conferma di una moria di pesci dovuti a possibili reati per inquinamento alle acque potrebbe prefigurare oltre al danno ambientale anche un danno economico alla Regione;

 

 

 

Interroga la Giunta Regionale per sapere:

 

  • Se, nel caso venisse individuato il responsabile, ci si limiterebbe a sanzionarlo o si potrebbero valutare altri tipi di risarcimento;

 

  • A quanto è stimabile l’eventuale danno arrecato.

Dettagli

  • Tipo Interrogazione
  • Data 17 agosto 2017
  • Firmatari Marchetti
Scarica Atto
Back to Top