Incarichi e sanità, alcuni punti interrogativi.

Testo dell'atto

INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA

Il sottoscritto
Consigliere del Gruppo Lega Nord

 

Premesso che:

 

  • Il contratto stipulato dall’ex Direttore generale dell’Istituto Rizzoli (IOR) in favore dell’attuale Direttore Amministrativo nel luglio 2015, potrebbe presentare profili legati all’inconferibilità prevista dall’art 5 del D.lgs n. 39 del 8/4/2013;

 

Visto che:

 

  • Il Dott. Giampiero Cilione, riconfermato nel proprio incarico dall’attuale Direttore generale dello IOR, avrebbe ricoperto, fino al 14 luglio 2015, la carica di componente del Consiglio di Amministrazione dell’I.R.S.T. Romagnolo, nominato dalla Regione Emilia Romagna per la quale ora è in aspettativa;

 

  • L’IRST è una SRL, ente no profit a partecipazione mista pubblico-privato la cui partecipazione della componente pubblica è maggioritaria e si aggira attorno al 70%;

 

  • La società è amministrata da un Consiglio di amministrazione composto da 5 consiglieri nominati dalla Assemblea dei Soci (3 nominati dalla parte pubblica, 2 nominati dalla componente privata);

 

Considerando che

 

  • Il comma 1, art 5 (Inconferibilità di incarichi di direzione nelle Aziende sanitarie locali a soggetti provenienti da enti di diritto privato regolati o finanziati) del D.lgs n. 39 del 8/4/2013 prevede che gli incarichi di  direttore  generale,  direttore  sanitario  e direttore amministrativo nelle aziende sanitarie locali  non  possono essere conferiti a coloro  che,  nei  due  anni  precedenti,  abbiano svolto incarichi e ricoperto  cariche  in  enti  di  diritto  privato regolati o finanziati dal servizio sanitario regionale;

 

Considerando inoltre che:

 

  • Ai consiglieri spettano le funzioni di indirizzo, le scelte strategiche dell’Ente e la gestione e valorizzazione del patrimonio

 

Interroga la Giunta Regionale per sapere se:

 

  • Quanto sopra riportato corrisponda al vero ed in caso affermativo che giudizio ne dia;

 

  • Sia da ritenersi conferibile, in base all’ art. 5 comma 1 del D.lgs n. 39 del 8/4/2013, l’incarico del Direttore Amministrativo assegnato al Dott. Cilione.

Dettagli

  • Tipo Interrogazione
  • Data 24 novembre 2017
  • Firmatari Marchetti
Scarica Atto Scarica Risposta
Back to Top