Qualche problema in Regione per gli informatori scientifici.

Testo dell'atto

INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA

I sottoscritti
Consiglieri del Gruppo Lega Nord

 

 

Premesso che:

  • La Regione Emilia-Romagna con DGR 2309/2016 intende riorganizzare l’attività degli informatori scientifici sul farmaco nell’ambito del Servizio sanitario regionale;
  • Durante un’audizione richiesta dai sottoscritti, svoltasi in data 16 maggio 2017, avevamo chiesto se c’era stata una concertazione con le parti sociali rappresentanti della categoria interessata e se all’Assessorato competente erano giunte osservazioni o critiche in merito alla suddetta Delibera;

Considerato che:

  • In sede di audizione, in risposta ai nostri quesiti, la Direttrice Generale Salute e Welfare, Kyriakoula Petropulacos, ha dichiarato che “non risulta che ci siano state particolari turbolenze” e che “sugli aspetti specifici nessuno ha avuto nulla da dire”;

Rilevato che:

  • In data 24 Giugno 2017 a Bologna, si è svolta un’affollatissima assemblea degli Informatori Scientifici, durante la quale sono state avanzate numerose critiche al nuovo regolamento regionale;

 

  • La Direttrice Generale Salute e Welfare della Regione Emilia-Romagna, Kyriakoula Petropulacos, presente all’incontro, ha dichiarato che “come tutti gli atti regolatori può avere degli aspetti da migliorare”;

 

  • Sempre durante il suo intervento la DG Salute e Welfare regionale ha dichiarato che “io mi occupo dai nidi alle nutrie” e che “evidentemente queste cose non le scrivo io”;

Interrogano la Giunta Regionale per sapere:

  • Se in seguito all’Assemblea degli informatori scientifici tenutasi in data 24 giugno 2017 a Bologna, è emersa realmente la disponibilità di rivedere alcuni aspetti della DGR 2309/2016;

 

  • Come si esprime l’Assessorato competente sulla posizione tenuta durante quell’incontro dalla Direttrice Generale Salute e Welfare;

 

  • Se non era auspicabile un confronto tra le parti prima di arrivare all’entrata in vigore delle nuove disposizioni;

 

  • Se realmente all’Assessorato competente non erano giunte segnalazioni da parte dei rappresentanti della categoria degli informatori scientifici.

Dettagli

  • Tipo Interrogazione
  • Data 8 settembre 2017
  • Firmatari Delmonte, Marchetti
Scarica Atto
Back to Top