Riorganizzazione ospedaliera.

Testo dell'atto

INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA

I sottoscritti
Consiglieri del Gruppo Lega Nord

Premesso che:

  • le “Linee di indirizzo per la riorganizzazione della rete ospedaliera” fanno parte della “Riorganizzazione dalla rete ospedaliera secondo gli standard previsti dalla Legge 135/2012, dal Patto per la salute 2014/2016 e dal DM Salute 70/2015”;
  • la fase di riordino è ancora in piena attuazione e ancora non sono state chiarite quali soluzioni si intenda approntare per sanare molte criticità;

 

Considerato che:

  • l’Assessore alle politiche per la salute, parlando del taglio delle liste d’attesa per gli interventi chirurgici, ha dichiarato che per gli interventi più rilevanti ci si pone un obiettivo di carattere provinciale;
  • l’Assessore alle politiche per la salute, nello stesso momento di cui sopra, ha dichiarato che per le piccole patologie (tipo cataratta) ci si muoverà su scala distrettuale;

 

 

Ritenuto che:

  • la mobilità dei cittadini sia un limite soprattutto quando si parla di persone sottoposte a cure sanitarie e/o interventi chirurgici;
  • le distanze sono un grosso ostacolo anche per quei parenti che sostengono spesso pazienti in grandi difficoltà;

 

 

Interrogano la Giunta Regionale per sapere:

  • se nel riordino si terrà conto delle difficoltà per gli spostamenti dei pazienti;
  • quali interventi rientrano tra quelli considerati “più rilevanti”.

Dettagli

  • Tipo Interrogazione
  • Data 30 marzo 2017
  • Firmatari Delmonte, Fabbri, Liverani, Marchetti, Pettazzoni
Scarica Atto Scarica Risposta
Back to Top