Sicurezza urbana e degrado piazzale Alberto Dalla Chiesa a Parma (PR).

Testo dell'atto

INTERROGAZIONE a risposta scritta

Il sottoscritto Consigliere regionale del gruppo Lega Nord Emilia e Romagna

Premesso che la violenta rissa tra stranieri verificatasi nel piazzale Carlo Alberto Dalla Chiesa antistante la stazione ferroviaria di Parma venerdì 16 marzo u.s. non è che l’ultimo episodio comprovante come quella particolare area della città versi in preoccupante stato di degrado e sia divenuta teatro di frequenti attività criminali, quali spaccio di stupefacenti, sfruttamento della prostituzione e condotte violente anche gravi.

Ricordato che già in passato, in particolare con l’interrogazione oggetto 5075 del 04.08.2017, il sottoscritto interrogante aveva chiesto alla Giunta regionale di intervenire su tale situazione di degrado, ricevendo però rassicurazioni solo per quanto riguarda le riparazioni delle strutture malfunzionanti all’interno della stazione mentre invece risultava trascurata la già allora molto grave problematica e segnalata nella suddetta interrogazione relativa alla sicurezza urbana nelle adiacenze della stessa stazione.

Osservato che diversi esperti in materia di sicurezza urbana e contrasto al crimine suggeriscono di affrontare tale problematica istituendo nello stesso piazzale un presidio fisso per le forze dell’ordine, che vista l’organica carenza di personale di quelle statali in particolare proprio a Parma, potrebbe essere occupato da agenti della Polizia municipale.

Considerato che gli articoli 4 comma 1 lett. a) e 6 comma 1 della L.R. 24/2003, consentono alla Regione Emilia-Romagna di farsi parte attiva di tale iniziativa promuovendo uno specifico accordo di programma tra di essa ed il Comune di Parma che la preveda e finanziandone l’attuazione.

Rilevato che tale soluzione dell’Accordo di Programma tra Regione Emilia-Romagna e Comune di Parma è stata recentemente adottata per rafforzare il presidio territoriale della Polizia Municipale nel quartiere San Leonardo con l’impegno deliberato dalla Giunta regionale di finanziare tale iniziativa per oltre la metà del suo costo complessivo per 18.200 euro (DGR 1863/2017).

Interroga la Giunta regionale per sapere

Se è consapevole della gravità della situazione di degrado e di insicurezza urbana in cui versa Piazzale Carlo Alberto Dalla Chiesa a Parma e ritiene si debbano adottare in tempi molto rapidi soluzioni per affrontarla.

Come valuta l’iniziativa di istituirvi un presidio fisso della Polizia Municipale e se è disponibile a promuoverla presso il Comune di Parma ed a finanziarla almeno in parte come ha fatto riguardo al rafforzamento del presidio nel quartiere San Leonardo.

Dettagli

  • Tipo Interrogazione
  • Data 27 marzo 2018
  • Firmatari Rainieri
Scarica Atto Scarica Risposta
Back to Top