MARCHETTI (LN): “CASALFIUMANESE, COME SIAMO MESSI CON LA RICOSTRUZIONE DEL PONTE DI CARSEGGIO?”

“A quasi quattro anni di distanza dal rovinoso crollo del ponte di Carseggio, nel comune di Casalfiumanese (Bologna), dovuto alla straordinaria piena del fiume Santerno, avvenuta il 20 settembre del 2014, come stanno procedendo le opere di ricostruzione della struttura?”.

A chiederlo, in un’interrogazione alla Giunta di viale Aldo Moro è ilconsigliere regionale della Lega Nord, Daniele Marchetti,che sul tema aveva già presentato al governo della Regione un atto ispettivo nel 2017.

“Alla mia interrogazione dello scorso anno – spiega il consigliere leghista – mi era stato risposto presentandomi un cronoprogramma il quale prevedeva la presentazione del progetto esecutivo della ricostruzione del ponte entro questo mese, l’avvio dei lavori entro settembre di quest’anno e la loro conclusione entro 6-8 mesi”.

“Ebbene – chiede Marchetti nella sua interrogazione -: a che punto è l’attuazione del cronoprogramma? Ad oggi sono state rispettate le tempistiche previste? Quali sono i dati relativi al progetto esecutivo?”.

Sulla ricostruzione del ponte di Carseggio interviene anche il responsabile del Carroccio della Vallata del Santerno, Fabio Morotti: “Siamo vicini alle famiglie e agli imprenditori colpiti da questa terribile calamità naturale che, oltre a causare sensibili disagi alla nostra comunità sta mettendo anche a dura prova il nostro tessuto imprenditoriale, alle prese, ovviamente, con difficoltà di collegamento dovute alla viabilità modificata. Tuttavia, come Lega confermiamo la nostra massima attenzione affinché i tempi per la ricostruzione della struttura vengano rispettati”.