MARCHETTI (LN): “DALLA REGIONE 120 MILIONI DI EURO PER LA SANITA’: A QUANTO AMMONTANO GLI INVESTIMENTI PER IL TRAPIANTO DI ORGANI?”

“La Regione destinerà 120 milioni di euro, nei prossimi 5 anni, alla Sanità emiliano-romagnola. A quanto ammontano i fondi destinati all’attività del trapianto di organi?”. E’ quanto chiede in un’interrogazione alla Giunta regionale dal consigliere della Lega Nord, Daniele Marchetti.

Tra le aree toccate dagli interventi previsti dalla Regione, infatti, figura anche il Padiglione 5 del nosocomio bolognese S.Orsola-Malpighi, nel quale è ospitato il Polo delle Malattie digestive e dei trapianti.

“L’attività dei trapianti – spiega Marchetti – si colloca tra le funzioni necessarie alla salvaguardia della salute dei cittadini ed è uno strumento salvavita necessario per molte patologie. Pertanto – chiede il consigliere del Carroccio – a quanto ammontano i fondi regionali destinati a questa attività? Quali trapianti vengono effettuati nel Policlinico bolognese? La Giunta ritiene che tutti i programmi e i percorsi relativi ai trapianti possano considerarsi eccellenze per la nostra sanità regionale e nazionale?” conclude l’interrogazione del leghista.