MARCHETTI (LN): “IMOLA, VIA CAMPANELLA: COME FANNO I DISABILI SENZA LE RAMPE PER L’ATTRAVERSAMENTO PEDONALE?”

“Senza le apposite rampe, come possono le persone diversamente abili affrontare l’attraversamento pedonale che congiunge la circonvallazione con via Tommaso Campanella?”. A chiederlo è ilconsigliere regionale della Lega Nord, Daniele Marchetti, che spiega: “Stiamo parlando della via principale che collega il quartiere Campanella con il resto della città. Tutta la strada è dotata di rampe nei marciapiedi, tranne che all’intersezione con via della Resistenza (la circonvallazione): un evidente ostacolo alla mobilità delle persone disabili davvero insopportabile e ingiustificabile”.

“Purtroppo è da queste cose che si evincela scarsa attenzione delle precedenti amministrazioni comunali nei confronti degli invalidi” – sbotta il consigliere leghista che promette battaglia: “Nell’ambito del mio mandato di consigliere regionale sono sempre stato sensibile e mi sono sempre battuto per i diritti – troppo spesso calpestati – delle persone portatrici di handicap, pertanto non appena entrerò nel nuovo consiglio comunale di Imola non mancherò di far sentire la mia voce – e di alzarla, qualora fosse necessario – per ristabilire l’uguaglianza fra tutti i cittadini imolesi” conclude Marchetti.