MARCO PETTAZZONI (LN): EMERGENZA CRIMINALITA’ A CENTO, SUBITO UN COORDINAMENTO INTERFORZE. IL COMUNE SI ATTIVI, LA GENTE E’ ESASPERATA”

“Un tavolo per creare il coordinamento interforze di cui è sempre più urgente la necessità”. Lo chiede a gran voce Marco Pettazzoni, consigliere regionale della Lega Nord, all’amministrazione comunale di Cento, dove l’emergenza criminalità registra un’escalation ormai quotidiana. L’ultimo episodio in ordine di tempo è il bancomat fatto saltare durante la notte nella frazione di XII Morelli: l’ennesimo attacco a un territorio la cui sicurezza è sempre più precaria. E non si tratta soltanto di percezione ma di dati reali, come dimostra anche la rapina a mano armata che ha terrorizzato i clienti di un supermercato a Renazzo qualche giorno fa. “I cittadini sono sempre più esasperati – attacca Pettazzoni, che ricopre anche la carica di consigliere comunale a Cento – non è più rimandabile una seria unione di forze e risorse per affrontare il problema. Maggiore illuminazione, più telecamere: sono alcuni degli strumenti da mettere in campo il prima possibile. L’Amministrazione deve attivarsi”.