MOBILITÀ PRIVATA. RAINIERI (LN) “CON IL SOSTEGNO DELLA LEGA NUOVE AGEVOLAZIONI REGIONALI PER VEICOLI IBRIDI E ELETTRICI”

“Con l’approvazione unanime di due risoluzioni dirette a sostenere l’acquisto di auto ibride ed elettriche la  Regione Emilia-Romagna ha una nuova importante opportunità per far diminuire le emissioni inquinanti da automobili”. Queste le parole espresse dal Vice Presidente dell’Assemblea legislativa dell’Emilia-Romagna ed esponente della Lega, Fabio Rainieri, per commentare favorevolmente le due risoluzioni approvate all’unanimità nell’ultima seduta di Assemblea in materia di agevolazioni per chi acquista auto a doppia alimentazione o ad alimentazione elettrica.

“Con la prima risoluzione, nata da un’idea del collega del Gruppo Lega nord, Matteo Rancan, si prevede di estendere il bonus per il rimborso del bollo auto a chi ha acquistato auto ibride anche nel 2017. Così si va a coprire una lacuna penalizzante in quanto tale incentivo era stato previsto prima per il 2016 e quindi per il triennio dal 2018 al 2020 – ha spiegato il consigliere regionale leghista – Con la seconda risoluzione si impegna la Giunta regionale a costituire un fondo per l’incentivazione alla mobilità elettrica utile ad erogare contributi per l’acquisto di auto e per la realizzazione delle infrastrutture necessarie alla ricarica dei veicoli, anche in sede privata. È una iniziativa che come Lega sostenevamo già da almeno due anni, da quando il Governo Renzi non ha più rinnovato eliminato gli incentivi statali per l’acquisto dei veicoli elettrici”.